Italiano

Made in Italy

"Alcuni oggetti sono particolari
altri sono UNICJ"
Unicj List

Non hai articoli nel carrello.

Non hai articoli nel carrello.

Loading..

Product was successfully added to your shopping cart.

5

Product was successfully added to your comparison list.

Piattino Mongolfiera 3

prev-next
Precedente

Piattino Mongolfiera 2

Precedente

Piattino Mongolfiera 4

Delicate raffigurazioni dipinte a mano, riportano in auge lo stile di un epoca in cui predominava l'ambizione della scoperta di terre lontane ed esotiche. Il fascino del 1800 viene riproposto attraverso delicate cromie pastello per rendere ancora più preziosi i tuoi spazi.

Dettagli

Dimensioni: 21 cm
Peso:
Materiale: 40
Info su questo prodotto

Fondata nel ‘700 da Girolamo Franchini, Este Ceramiche Porcellane è una delle più antiche e rinomate manifatture ceramiche d’Europa.

La sua meravigliosa posizione, entro le mura del centro storico di Este, le permetteva un rapido approvvigionamento della materia prima proveniente dai vicini Colli Euganei, mentre l’adiacente canale le consentiva rapidi collegamenti con Venezia.

La tradizione centenaria e la qualità delle materie prime valorizzano questo laboratorio che ancor oggi continua a trasformare la semplice terra in manufatti preziosi preservando la continuità della storica sede aziendale. La produzione delle nuove collezioni spesso riprende modelli antichi rielaborati secondo il gusto attuale, mentre la decorazione rimane rigorosamente manuale.

Nel corso del tempo Este Ceramiche – che vanta Alcuni pezzi esposti al Victorian and Albert Museum di Londra – non ha mai smesso di ricercare nuove forme, colori e decorazioni, anche coinvolgendo designer internazionali e collaborando con grandi firme per dare origine alla “alta moda della tavola”.

Disponibile

Consegna prevista a partire dal: 21/09/2021
Fino a 1 unità. Per conoscere i tempi di consegna di quantità maggiori, vi invitiamo a contattarci tramite il modulo di richiesta informazioni di cui sopra.

* Campi obbligatori

Prezzo

45,00 €

Quantità

Richiedi informazioni

  • Aggiorna

* Campi obbligatori

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy

Dettagli

La decorazione ci accompagna nel 1800, in un'epoca in cui trionfa il Positivismo, un trepidante interesse per le scoperte tecnologiche e per le scienze applicate; la fantasia si apre a nuovi scenari in cui domina la passione per i viaggi, l'avventura e il cambiamento.

E' proprio questa filosofia che "Este Ceramiche Porcellane" vuole rappresentare in questi piatti ornamentali, preziosi manufatti realizzati tra le antiche mura della fabbrica estense; la decorazione, completamente eseguita a mano, e le tenue cromie pastello, conferiscono all'oggetto una particolare allure di raffinatezza e allo stesso tempo svela il desiderio della scoperta di terre lontane, ancora misteriose.

L'articolo, oltre all'uso tradizionale, è ideale da esporre come soprammobile nella vetrina del tuo soggiorno: non mancherà di essere notato dai tuoi ospiti. Non lasciarti sfuggire anche le altre fantasie.

Ulteriori informazioni

Materiale ceramica bianca
Diametro 21 cm
Collezione CE_Mongolfiere

Il prezzo indicato è comprensivo di iva.

Il piatto può essere lavato in lavastoviglie con un programma leggero e preferibilmente con poco detersivo.

L'offerta comprende un piattino, ripetibile su richiesta.

Questo prodotto artigianale è realizzato a mano, pertanto potrebbe non corrispondere esattamente al campione mostrato in foto. Eventuali differenze o imperfezioni sono da considerarsi caratteristiche che rendono unico e autentico ogni singolo pezzo.



Codice prodotto: VEPDCE0003

Prodotti della stessa collezione

  • este
  • este
  • este
  • este
  • este
  • este
  • este

Este e i Colli Euganei

Situata a 60 km da Venezia e a 27 km da Padova, Este si presenta come una graziosa cittadina medievale impreziosita da ricchi palazzi rinascimentali e dalla rigogliosa natura dei contigui Colli Euganei, piccoli rilievi coperti da boschi e vigneti che circondano borghi antichi.

La sua lunga storia si può apprezzare nel famoso Museo Archeologico Atestino e passeggiando tra le vie del centro storico, ricco di palazzi veneziani e contiguo all’affascinante castello medievale dei Carraresi, con la rocca e le sue alte mura ben conservate.

Visitata tra il ‘700 e l’800 da molti poeti, come George Byron, Percy Shelley e Ugo Foscolo, Este conserva Ville Venete e chiese abbellite da opere del Tiepolo, ma la stessa è da secoli anche un importante centro manifatturiero e luogo di produzione della ceramica veneziana.

La ceramica di Venezia

La storia della ceramica di Este parte da molto lontano, ma anche qui, come a Bassano del Grappa, lo sviluppo di moderne manifatture si ha a partire dal ‘600 quando in Europa si scopre la tecnica di produzione della porcellana.

Nel corso del ‘700 proprio da Nove-Bassano giungono alcuni artigiani che rendono anche Este un fiorente centro di produzione di oggetti in porcellana, maiolica e terraglia, favorito dalla locale disponibilità di argille pregiate.

Una tradizione che si rinnova nel tempo e continua ad essere esportata in tutto il mondo, la testimonianza di un territorio intriso di storia e saperi da vivere e scoprire.

Potrebbe interessarti anche